Convertire ISO in AVI

Il file ISO è un file di archivio (detto anche immagine del disco) che contiene tutti i dati presenti in un CD/DVD. La maggior parte delle persone salvano il DVD come file ISO per farne un backup sul computer. Lo svantaggio del file ISO è che non è supportato dalla maggior parte dei video player e software di editing video.

Per questo motivo nasce l’esigenza di convertire file ISO in AVI in modo che sia possibile riprodurre i file ISO sul computer con Windows Media Player o modificarli utilizzando software video editor come Adobe Premiere, Sony Vegas, Pinnacle Studio, ecc.

Aimersoft DVD Ripper è un software professionale in grado di convertire ISO in AVI e in tutti gli altri formati video come WMV, FLV, MOV, MKV, MP4, ecc. Scarica la versione del programma (per windows o Mac) cliccando sul pulsante seguente:

SCARICA VERSIONE DEMO PER WINDOWS | SCARICA VERSIONE DEMO PER MAC

Come convertire file ISO in video AVI in pochi click

1 Carica File ISO da convertire

Fai clic sul pulsante “Load DVD” per importare i file ISO nel programma. Tutti i file ISO verranno visualizzati nella schermata centrale del programma:

 convert iso to avi

2 Imposta le opzioni di uscita

Dal menu a tendina nella sezione “Profile” è possibile selezionare il formato “Audio Video Interleaved (*.avi)” come formato di uscita.
Dopo aver selezionato il formato di conversione seleziona la cartella di destinazione per il file di uscita.

iso to avi converter

3. Avvia conversione ISO in AVI

Dopo tutte queste operazioni clicca su “Start” per avviare la conversione.

Tutto qui!

Articoli Correlati:

3 Risposte to “Convertire ISO in AVI”

  1. BB scrive:

    Salve, abbiate pazienza, ma non posso fare a meno di essere un pò polemico.
    Per carità, DVD Ripper della Aimersoft va benissimo, è la prima volta che uso un programma di questo tipo ma per me convertire un file ISO da 901Mb in AVI in 15 minuti sul mio pc (Windows 8.1, Intel Core2 Duo CPU E6550 @ 2.33GHz, 2,5 Gb di ram) mi sta benissimo.
    Quello che non mi va bene è che a conversione ultimata mi ritrovo con la scritta “Aimersoft” sovrapposta al filmato per tutta la durata dello stesso!

    DVD Ripper è gratis per uso non lavorativo? Oppure è sempre a pagamento?
    In parole povere cosa bisogna fare per togliere quella scritta, e sopratutto ci vuole tanto a dirlo prima?

    Grazie.

  2. admin scrive:

    Il programma è diventato shareware, cioè a pagamento indipendentemente dall’uso che se ne fa…
    Purtroppo sono sempre più i software, che per garantire aggiornamenti e qualità elevata, diventano a pagamento. Aggiorneremo l’articolo indicando che si tratta di una versione trial, quella che si scarica.

  3. BB scrive:

    Ecco, adesso è tutto chiaro.

    Grazie.

Scrivi un Commento